Vincoli di destinazione

Vincoli di destinazione
Anno edizione: 2012
Collana: Strumenti del diritto
Editore: Zanichelli
Autore: Roberto Calvo
Pagine: 264 p.
In commercio dal: 24/09/2012
Category: Economia e diritto
EAN: 9788808058898

Il volume affronta con completezza e rigore l'attualissimo tema dei divieti (contrattuali e testamentari) di alienazione. Nella prima parte grande spazio è riservato alle questioni ricche di implicazioni pratiche attinenti all'opponibilità, all'interesse meritevole, alla durata ragionevole delle sottostanti obbligazioni negative, ai nessi fra l'art. 1379 c.

c. (sul divieto di alienazione) e i vincoli nella formazione dell'accordo (opzione, prelazione testamentaria e nei negozi tra vivi, donazioni indirette e prelazione impropria, preliminare, clausola condizionale). Obiettivo dichiarato dell'autore è quello di capire se e in quale misura le convenzioni indirettamente comprimenti lo "jus disponendi" ledano il diritto di proprietà. La seconda parte del libro è incentrata sui vincoli volontari di destinazione, e in special modo su quelli tra vivi e "mortis causa" così come previsto dall'art. 2645 ter c.c., introdotto nell'ordinamento alla fine del 2005. Da qui lo studio approfondito dei legami tra questa norma e l'art. 1379 c.c., suo presupposto logico e cronologico. Ciò consente anche di mettere nel giusto rilievo i vincoli esistenziali di destinazione (godimento della casa destinata alla famiglia, comodato immobiliare "vita natural durante") e quelli di fonte condominiale.

La presente legge, in attuazione dell’articolo 117, terzo comma, della Costituzione, del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. Anticipazione di tesoreria ed utilizzo in termini di cassa di entrate a specifica destinazione. in nome del popolo italiano. anno 2002. 9, comma 2-bis, del DL 31 maggio 2010, n.

78, convertito, con. 286/2006, di conversione del Dl n. La famiglia come ambito sperimentale del negozio di destinazione. 222 TUEL - Anticipazioni di tesoreria Reiterazione di vincoli a contenuto espropriativo: la motivazione e l’indennizzo a sostegno della variante - Diritto. 45. La circolare oggetto della odierna riflessione, affronta il problema del trattamento tributario. la corte costituzionale. 286/2006, di conversione del Dl n. Anticipazione di tesoreria «Art. sentenza n. Anticipazione di tesoreria ed utilizzo in termini di cassa di entrate a specifica destinazione.

2018 PDF/ePUB Libri Scarica artigianaexpress.it