Il pellegrino russo. Da un manoscritto del monte Athos

Il pellegrino russo. Da un manoscritto del monte Athos
Anno edizione: 1999
Collana: Uomini e spiritualità
Editore: Il Punto d'Incontro
Autore: Anonimo
Pagine: 260 p.
In commercio dal: 19/05/2018
Category: Religione e spiritualità
EAN: 9788880931539

Sottotitolo: rivista di letteratura diretta da Anna Grazia D’Oria ISSN 2532-8387 Anno. Esso divulgò la pratica mistica della preghiera interiore perpetua, la preghiera del cuore ed è assieme alla Filocalia una delle opere più diffuse prodotte dalla spiritualità ortodossa. Sottotitolo: rivista di letteratura diretta da Anna Grazia D’Oria ISSN 2532-8387 Anno. Esso divulgò la pratica mistica della preghiera interiore perpetua, la preghiera del cuore ed è assieme alla Filocalia una delle opere più diffuse prodotte dalla spiritualità ortodossa. Racconti di un pellegrino russo è un testo ascetico, scritto fra il 1853 e il 1861 da un anonimo russo. Sottotitolo: rivista di letteratura diretta da Anna Grazia D’Oria ISSN 2532-8387 Anno. Racconti di un pellegrino russo è un testo ascetico, scritto fra il 1853 e il 1861 da un anonimo russo. Esso divulgò la pratica mistica della preghiera interiore perpetua, la preghiera del cuore ed è assieme alla Filocalia una delle opere più diffuse prodotte dalla spiritualità ortodossa. Racconti di un pellegrino russo è un testo ascetico, scritto fra il 1853 e il 1861 da un anonimo russo. Racconti di un pellegrino russo è un testo ascetico, scritto fra il 1853 e il 1861 da un anonimo russo. Sottotitolo: rivista di letteratura diretta da Anna Grazia D’Oria ISSN 2532-8387 Anno. Esso divulgò la pratica mistica della preghiera interiore perpetua, la preghiera del cuore ed è assieme alla Filocalia una delle opere più diffuse prodotte dalla spiritualità ortodossa.

2018 PDF/ePUB Libri Scarica artigianaexpress.it